L'Italia vista con gli occhi degli italiani

Narni (TR) – Presepe al “Centro d’Italia”

Narni (TR) – Presepe al “Centro d’Italia”

Poco distante da Greccio, nella provincia di Terni, in Umbria, si trova Narni. Qui sono state usate le sale della rocca del 1300 per ospitare banchi di mercanti, musicisti e giullari in abiti medioevali provenienti da differenti zone della regione. La cittadina è considerata il “centro d’Italia” ed ha avuto importanza, influenza e ricchezza nell’Alto Medioevo, mentre il Papa era ad Avignone. La particolarità del mercato di Narni non è legata solo al fatto di essere in un castello prossimo al centro geografico della Penisola o all’abbigliamento storico dei partecipanti; la principale peculiarità sta nel fatto di non trovare in vendita prodotti considerati tipicamente natalizi come presepi, e addobbi per l’abete. I mercanti vendono spezie, infusi, strumenti musicali artigianali e altri oggetti intagliati nel legno.  Adulti e bambini hanno anche la possibilità di tirare al bersaglio con la balestra su un terrazzo della fortezza, scenografia storica che ricorda “le Cronache di Narnia”, libro scritto da C.S Lewis e ispirato nel nome da questo pittoresco borgo umbro.