L'Italia vista con gli occhi degli italiani

Greccio (VT) – Dove nacque il presepe

Greccio (VT) – Dove nacque il presepe

Durante tutto il periodo natalizio a Greccio si tiene un’importante mostra-mercato di presepi artigianali. Proprio in questo piccolo borgo a pochi chilometri da Rieti, inerpicato sui monti Sabini e a poca distanza dalla verde Umbria, San Francesco ebbe l’idea di creare il primo presepe vivente nel Natale del 1223. In uno spazio accanto alla chiesa un’incisione ricorda l’evento e per alcuni giorni (24; 26 dicembre 2011; 1; 6; 7; 8 gennaio 2012) la scena viene ricostruita ancora oggi. Il luogo prescelto dal Santo Patrono d’Italia per dare vita al suo presepe fu in uno spazio accanto alla chiesa che guarda il paese dall’alto. Proprio lì sotto, nella centrale piazza Roma, oggi, in un tendone che li ripara dal freddo e dalle precipitazioni, artigiani e artisti mettono in mostra i loro presepi. Oltre che da Greccio, vengono da Terni, da tutta la provincia di Roma e da buona parte dell’Italia centrale. In questa manifestazione si possono anche ammirare i capolavori del maestro napoletano Luigi del Prete.

Annunci